Magazine

Romero. Voce dei senza voce

In onda sabato 27 agosto 2011 alle 12.45


Il cardinale Romero

“Non devono esistere uomini di prima e di seconda classe”.
Mons. Oscar Romero, Arcivescovo di San Salvador.

 

Il 24 marzo del 1980 Romero viene brutalmente assassinato mentre celebra messa.  Per il popolo diviene un santo il giorno stesso del suo assassinio, eppure la sua causa di beatificazione, iniziata nel 1997, non si è ancora conclusa.
Una figura controversa che ha suscitato - e continua a suscitare – grande polemica. Non si iscrisse mai ad alcun partito, eppure fu accusato di essere marxista. Non aderì mai alla Teologia della Liberazione, ma ne è considerato un’icona.
Oscar Arnulfo Romero, il vescovo cattolico di San Salvador, nel teatro quotidiano di violenza del suo paese, decise di non tacere e di prendere una posizione netta contro l’ingiustizia sociale e ogni forma di abuso militare e politico.

Il documentario ha già vinto il premio come miglior documentario storico all’ "International Film Festival" in California ed è stato selezionato per la 28° edizione del “Festival de Cine de Bogotà” (2011) e per il “BIF&ST Bari International Fim&TV Festival 2011

Rai.it

Siti Rai online: 847